Help

jakob-lorber.cc

Il Governo della famiglia di Dio

[1.3.19] Poiché, vedi, le Mie creature che non sono atte a nulla, le distruggo all'istante e le anniento per l'eternità; ma per i Miei figli ho anche punizioni in quantità, e voglio castigare i disubbidienti fino all'ultima goccia del loro sangue, ed essi poi riconosceranno sicuramente che Io sono per lo meno il Padrone di casa, se proprio non vogliono riconoscerMi come il loro amorevole e santo Padre.

[1.3.20] Ma guai a coloro che non comprendono i Miei paterni castighi e li interpretano falsamente! Dico ancora una volta: "Guai a loro!". Costoro, il Padre li scaccerà, e allora avranno a che fare col loro Dio, eternamente inesorabile! Questo dico a te, un cattivo, pigro servitore. – Amen! – Io, Jehova! – Amen!

Desktop Contatti