Help

jakob-lorber.cc

La mosca

[1.11] Vedete, quando il Sole ha incominciato a riscaldare sufficientemente la Terra, allora anche queste uova incominciano a crescere fino a che diventano così grandi che un occhio anche mediocremente acuto è in grado di scoprirle, nell'apparenza come il polline dei fiori di color grigio bianchiccio; naturalmente soltanto in quei luoghi ove esse furono deposte dalla mosca. Questo è dunque il periodo dell'incubazione che procede nel seguente modo:

[1.12] Le uova si schiudono per l'azione delle potenze spirituali ridestantisi, che sono ammassate in ciascuna di esse e che son state l'espressione vitale di quegli animaletti, i quali, nell'Ordine stabilito, hanno preceduto la mosca. Queste parti spirituali si riuniscono in una vita sola, sotto forma di un vermicino di color bianchiccio, appena appena visibile. Questo vermicino si nutre poi, per alcuni giorni, dell'umidità che si trova nel luogo ove esso è apparso alla luce; però, la durata di tale nutrizione non è affatto stabilita in modo preciso, ma dipende sempre dalla maggior o minor quantità di sostanza nutritiva che si trova a disposizione.

Desktop Contatti