Help

jakob-lorber.cc

Lettera di Paolo Apostolo alla Comunità di Laodicea

[2.25] Di cosa può dunque mai vantarsi colui che ha digiunato nel suo stomaco, ma che ha riempito il suo cuore d'ogni sorta di perversi pensieri, desideri e brame?

Desktop Contatti